Italiano
+38 068 889 89 89
00380689869898 (汉语)
00380930552240 (باللغة العربية)
00380930552240 (باللغة العربية)
+38 068 889 89 89
Formulario informativo

Colite ulcerosa

Usiamo le sospensioni di cellule embrionali che contengono cellule staminali per svolgete un trattamento complesso dei pazienti affetti da colite ulcerosa non specifica e da morbo di Crohn. Il trapianto di cellule staminali embrionali si dimostra efficace sia per le forme croniche delle affezioni infiammatorie dell'intestino di qualsiasi gravità compresa le più gravi.

Indicazioni all'uso delle cellule staminali embrionali:
  • decorso progressivo della malattia resistente alla terapia conservativa durante 2 settimane;
  • presenza di complicanze extraintestinali;
  • impossibilità di effettuare un intervento chirurgico a causa della condizione grave del paziente affetto da anemia, ipoproteinemia, disturbi metabolici profondi;
  • deperimento organico;
  • difficoltà di trovare un donatore del sangue avente lo stesso gruppo sanguigno per la trasfusione o l'incompatibilità del sangue dello stesso gruppo del donatore e del recipiente che si verifica nei test di compatibilità.
I criteri clinici principali di efficacia del trattamento risultanti dall'esperienza di 16 anni relativa al trattamento dei pazienti affetti da colite ulcerosa non specifica e da morbo di Crohn sono riportati in tabella sottostante

Sintomi % dei pazienti che presentano il sintomo
Prima del trapianto Dopo il trapianto
1 mese 6 mesi
Scariche di feci al giorno 3 o meno 11,1 85,2 77,8
4 o più 88,9 14,8 22,2
Consistenza delle feci  dure 3,7 74,1 66,7
Liquide o poltacee 96,3 25,9 33,3
Presenza di altre sostanze: muco  81,5 40,7 29,6
sangue 88,9 37,0 14,8
pus 14,8 0,0 3,7
Tenesmi 66,7 14,8 18,5
Dolori al ventre 85,2 18,5 29,6
Crescita della temperatura corporea 48,1 11,1 18,5

Dopo il trattamento con cellule staminali nei pazienti si osservano il ripristino del numero di eritrociti e la normalizzazione del livello di emoglobina. Il trapianto di cellule staminali embrionali ripristina la competenza del sistema immune impedendo la progressione del processo autoimmune (meccanismo di sviluppo della malattia) ed impedendo di ottenere una remissione prolungata che dura in media da 12 a 15 mesi nei pazienti affetti da colite ulcerosa e da 2,5 a 3 anni in quelli affetti da morbo di Crohn.

Un ciclo di trattamento dei pazienti attenti da colite ulcerosa non specifica e da morbo di Crohn presso la clinica EmCell dura di solito 2 giorni.
Uso delle sospensioni di cellule staminali embrionali per svolgere un trattamento complesso dei pazienti affetti da colite ulcerosa non specifica e da morbo di Crohn. Relazione fatta in padiglione.
russo, jpg, 2,5 Mb

Estratti da cartelle cliniche

Colite ulcerosa, forma grave

Pubblicazioni

Risultati del trattamento dei pazienti affetti da affezioni infiammatorie non specifiche dell'intestino

Pareri dei pazienti

Paziente A.A., 47 anni. Colite ulcerosa non specifica, forma cronica recidivante,  di gravità elevata,  in fase attiva, con lesione prevalente della regione rettosigmoidea, 2o grado

Paziente K.F., 65 anni. Cardiopatia ischemica: cardiosclerosi diffusa. Aterosclerosi dell'aorta e delle arterie coronarie con stenosi delle stesse. Insufficienza cardiaca di 1o stadio, con funzione sistolica del ventricolo sinistro conservata, classe funzionale I secondo NYHA.
Richiedere informazioni supplementari
Fetal stem cells treatment results depend on: disease's severity, age of the patient, adherence for the medications and regime. Treatment results, presented on this site, are individual for each clinical case.

Our patents

 

 


Our licences