Italiano
+38 068 889 89 89
00380689869898 (汉语)
00380930552240 (باللغة العربية)
00380930552240 (باللغة العربية)
+38 068 889 89 89
Formulario informativo

Artrite reumatoide

Il trapianto di cellule staminali embrionali consente di giungere risultati marcati nel trattamento dell'artrite reumatoide. Al trattamento dell'artrite reumatoide sono considerate come indicazioni al trapianto di cellule staminali embrionali:

  • artrite reumatoide resistente alle terapie correnti;
  • inefficacia della terapia farmacologica antinfiammatoria che prevede anche l'uso dei glicocorticoidi e dei citostatici;
  • degradazione marcata delle capacità funzionali delle articolazioni;
  • disturbi trofici dei sistemi muscolare e osteo (complicanze dell'artrite reumatoide);
  • deviazioni notevoli dei valori degli indici di immunità e di emopoiesi.

Per trattare pazienti affetti da artrite reumatoide sieropositiva, sieronegativa del I-III grado di attività, da insufficienza funzionale delle articolazioni dello I-III stadio vengono usate cellule staminali embrionali di origine mesodermale, ectodermale e endodermale.

Già nel corso del primo giorno tutti i pazienti segnalano la sindrome di primi miglioramenti post trapianto: diminuzione della debolezza, crescita dell'attività motoria, normalizzazione del sonno, aumento dell'appetito.

Nel corso di 3 mesi dopo il trapianto si osservano una diminuzione dell'impedimento dei movimenti mattinale, articolazioni meno dolorosi e edematosi, una riduzione dell'indice articolare di Ritchie, un aumento delle capacità funzionali dei pazienti, un calo oppure la normalizzazione del valore della velocità di eritrosedimentazione, un abbassamento del livello della proteina C-reattiva, il ripristino del numero di linfociti CD3+, CD8+, di cellule NK.

Nella maggior parte dei casi (il 85%) si riesce a annullare o a ridurre notevolmente la dose di glicocorticoidi e di farmaci antinfiammatori non steroidei. Dai radiogrammi risulta che nel 72% dei pazienti la patologia delle articolazioni non progredisce.

Nel 80% dei pazienti è stata ottenuta una remissione con miglioramento della qualità della vita. La durata della remissione è da 6 mesi a 3 anni. L'esperienza dimostra che la remissione clinica inizia molto più prima del miglioramento dei valori ottenuti in laboratorio. Nel caso di decorso sfavorevole dell'artrire reumatoide si ricorre a trapianti supplementari di cellule staminali embrionali.

Un ciclo di trattamento dei pazienti affetti da artrite reumatoide presso la clinica EmCell dura di solito 2 giorni.

 

Application of Embryonic Stem Cells in Treatment of Patients with Pheumatoid Arthritis (Uso delle cellule staminali embrionali per trattare pazianti affetti da artrite reumatoide). Relazione fatta in padiglione.
inglese, pdf, 1,5 Mb

 
Richiedere informazioni supplementari
Fetal stem cells treatment results depend on: disease's severity, age of the patient, adherence for the medications and regime. Treatment results, presented on this site, are individual for each clinical case.

Lettere dei pazienti

Our patents

 

 

 

 

 


Our licences